Design trend: 2019 un anno di conferme

Pantone ha scelto il suo Color of the Year: PANTONE 16-1546 Living Coral. A noi piace davvero molto, e a voi? 

Questa scelta però non ci stupisce, non fa altro che confermare le tendenze cromatiche già ben evidenti nel 2018, ovvero colori forti, saturi, vivi, fluo: Insomma bold colorsBene, noi siamo pronti a sbizzarrirci!

Altra conferma saranno i gradient. Bistrattati fino a qualche anno fa, ora tornano alla ribalta, probabilmente anche grazie ad Instagram. Il loro rebrand nel 2016 aveva fatto discutere non poco.

Vi ricordate di questo meme? Qualche tempo fa ha fatto il giro del mondo e, a quanto pare, chi lo ha creato non si sbagliava. Le sfumature sono tornate infatti, e portano con sé il sapore degli anni ’90. Il decennio che quelli della nostra generazione ricordano come un incubo dunque, è tornato!

Lo si vede nei nuovi progetti grafici e di Brand Design che ora spopolano, e che molto probabilmente ci accompagneranno per tutto il 2019: bold font, asimmetrie, caos controllato e, tenetevi forte, font stretchati. Tutto questo si mescola ad uno stile che strizza l’occhio alla Bauhaus

L’incubo è tornato dunque, è ora di divertirsi.

Pantone ha scelto il suo Color of the Year: PANTONE 16-1546 Living Coral. A noi piace davvero molto, e a voi? 

Fluo, gradient e animation.

Ad arricchire il sapore già robusto dei colori fluo, delle sfumature, e dei type che diventano poster, ci pensa l’animation, che continua la sua scalata. Eh già, perché se prima con il tris d’assi – AI,  ID, PS – si poteva entrare in uno studio, sappiate che oggi il tris è diventato un poker: After Effect si unisce ai must haveOgni cosa deve essere pensata perché possa prendere vita, persino i loghi. Questa fame di animazione si era già vista con il boom delle gif. Lo sa bene chi usa WhatsApp: non sarai mai un guru se non inserisci almeno una gif nelle conversazioni.

Siamo nati in questo ‘Nine che promette tanto divertimento e possibilità di spaziare, e siamo convinti che ve ne faremo vedere delle belle. Siamo pronti e carichissimi. 

Non vi faremo nessun resoconto dell’anno passato e nessun augurio per il 2019 (anche perché quarantotto ore di stories sull’argomento ci hanno messo non poco in difficoltà), ma una piccola speranza la vogliamo condividere con voi: ci auguriamo che anche quest’anno arrivi l’ennesima conferma per i nostri amici gatti. Più gattini per tutti!!!

Siamo nati in questo ‘Nine che promette tanto divertimento e possibilità di spaziare, e siamo convinti che ve ne faremo vedere delle belle. Siamo pronti e carichissimi.