fbpx
Torna al blog

Le mini – ma bellissime – vacanze di Supermad.

Siamo tornati! In realtà non ci siamo nemmeno accorti di essercene andati. Ad ogni modo, ci siamo presi una settimana di stop e siamo scappati in due dei luoghi più belli d’Italia.

Abbiamo pensato di raccontarvelo: ci è sembrato un buon modo per ripartire con il nostro blog!

Cominciamo!

IL Conero

Conero_01
Passo del Lupo

Abbiamo fatto una prima sosta nel Conero, perla delle Marche.

Ma voi lo sapete che esiste un luogo in cui fare trekking montano e poi farsi un tuffo in un mare bellissimo? Ecco questo è il Conero. Il tutto condito con fantastiche cantine vitivinicole e gite culturali (ad Esempio le Grotte di Camerano).

Io – Martina – ho alloggiato in un posto bellissimo, Casalcoppo. Non è una marchetta, sia chiaro, ma siccome è stata davvero una bella esperienza, mi fa piacere consigliarvelo.

Non posso definirmi esperta conoscitrice del luogo, dal momento che è la prima volta che ho visitato il Conero, però posso dirvi che la Spiaggia di Mezzavalle è molto bella.

Conero_02
Spiaggia di Mezzavalle

È opportuna però una raccomandazione: andateci con le scarpe da tennis. Per arrivare in spiaggia c’è un percorso in discesa (ma discesa vera!), non comodissimo da fare in infradito! È un po’ impegnativo per il ritorno, ma ne vale la pena. La spiaggia è davvero selvaggia, il mare è bello, la tranquillità massima.

Se volete godervi una bella vista invece, parcheggiate al cimitero di Sirolo e prendete la via per il Passo del Lupo. Un’oretta di cammino scarsa, molto tranquilla. La vista all’arrivo è davvero mozzafiato.


IL Salento

Salento_02
Lecce

Dopo il Conero, ho raggiunto Davide in Salento (il mio amichetto è ancora là che si gode il mare!!). Base in Porto Cesareo. Ho alloggiato in Casa La Pigna: una ristrutturazione davvero curata e delle casette tenute con amore. Un oste gentilissimo: il vero plus! Insomma, se volete stare in paese, mi sento di consigliarvelo. Però il parcheggio non è proprio il massimo, quindi portate pazienza!

Il Salento è bello in lungo e in largo. Accoglienza incredibile, materie prime pregiatissime, luoghi mozzafiato. E il mare? Beh, ça va sans dire!

L’unico consiglio che posso darvi è quello di girare il più possibile: Lecce e Otranto sono delle città bellissime. Da vedere!

Salento_01
Otranto

Sul mare, ovunque voi caschiate – anche in un porto – l’acqua è incredibile. Ma se volete un luogo tranquillo, vi consiglio la Spiaggia di Torre Colimena. Non è la spiaggia che vi immaginate: molto selvatica, poco fornita, senza servizi di alcun tipo. Forse per questa ragione secondo me è degna di nota. Subito dietro c’è anche un bacino naturale, con i fenicotteri. Cosa serve di più?

 

In termini di sicurezza, entrambi i luoghi sono molto frequentati. Mi sono sentita sicura però: abbiamo indossato mascherine sia all’esterno che nei luoghi chiusi, e tutti (o quasi!) sono rispettosi delle regole.

 

Questo è quanto! Breve ma intenso. Spero di avervi dato qualche piccolo consiglio utile per le vostre prossime vacanze. Ora si ricomincia. Bentornata Supermad!

Torna al blog

Privacy Preference Center