Torna al blog

SuperVideo e SuperPodcast by Supermad

Ogni supereroe ha una missione, un obiettivo che lo spinge a svegliarsi tutte le mattine, indossare il suo costume, aprire la finestra e spiccare il volo -nel caso in cui tra i suoi superpoteri ci sia la capacità di volare, si capisce-.

Noi siamo dei supereroi, eppure non intendiamo indossare alcun costume. Non c’è trucco, nessuna diavoleria attaccata al polso che contenga una qualche sostanza che spari ragnatele sintetiche. È proprio per questo che siamo dei supereroi: perché siamo noi stessi.

Suonerà pure come una frase fatta, un’affermazione retorica e stucchevole, ma badate bene: si tratta proprio di questo. Il nostro brand, e ci auguriamo anche il vostro, si nutre della nostra personalità prima ancora che della nostra professionalità.

Ecco cosa intendiamo.

I brand a cui siamo più legati sono quelli che sanno raccontarci una storia, e l’autenticità diventa così una chiave importante per il successo. Ma se quell’autenticità fosse soltanto una facciata?

Non è più sufficiente infatti, né tantomeno sostenibile, dare credito ad un brand che crediamo essere autentico soltanto perché la sua immagine ci comunica un universo di valori a noi cari.

Quei valori devono realmente appartenere a quel brand, non solo alla sua comunicazione strategica, altrimenti non si tratta di autenticità, ma soltanto di pura strategia commerciale.

Se intendiamo davvero abbracciare il concetto di sostenibilità infatti, occorre che iniziamo a sentire la responsabilità delle nostre scelte come consumatori, e delle nostre azioni come professionisti.

Non è più tempo di impacchettare finti valori, patinandoli di colori accattivanti che rimandino ad un immaginario di purezza. È tempo di cambiare davvero, smettere di consumare passivamente ed iniziare a scegliere. Ognuno di noi ha un duplice ruolo in questo gioco: da un lato noi tutti usufruiamo di beni e servizi prodotti da qualcun altro, dall’altro siamo noi stessi a produrre quei beni e quei servizi.

Si tratta di una doppia responsabilità. Sappiamo che così diventa tutto più complicato, ma non si può diventare dei supereroi senza fare alcuno sforzo.

 

Queste riflessioni sono state la spinta per il progetto di cui vi parliamo oggi, la lampadina che si è accesa per illuminare una piccola grande idea: condividere con voi il nostro modo di intendere il branding sostenibile attraverso dei SuperVideo ed un SuperPodcast.

Abbiamo pensato ad un percorso da fare insieme a voi, un piccolo coast to coast che attraversa le terre ancora così poco esplorate della sostenibilità professionale. Per farlo abbiamo coinvolto i professionisti che orbitano nell’universo di Supermad, che vi racconteranno la loro idea di sostenibilità.

Come? Semplice: video e podcast.

Abbiamo scelto gli strumenti più diffusi per lanciare un messaggio che superi i confini della nostra sfera professionale, riuscendo così a raggiungere più universi. Già perché ciò che vi raccontiamo nei nostri video sono aspetti e considerazioni validi non soltanto nel nostro contesto, ma più in generale nel mondo del lavoro.

Stiamo vivendo un periodo senza precedenti, che ci costringe a riflettere su come guardare al futuro, e su questo davvero non ce la sentiamo di fare alcuna retorica. Vogliamo quindi lasciare che siano le nostre parole, come professionisti, ma prima ancora come persone critiche e consapevoli, a spiegare la nostra idea di branding sostenibile.

Cercate @supermadstudio su Instagram per saperne di più e per guardare tutti i nostri Supervideo, i professionisti che abbiamo intervistato per voi hanno un sacco di cose interessanti da raccontarvi.

Preferite il podcast?  Allora Super Podcast by Supermad è quello che state cercando!

Non abbiamo un costume da supereroe, nessuno di noi ce l’ha, ma abbiamo dei grandi superpoteri, e si sa: da grandi poteri derivano grandi responsabilità.

Siamo profondamente convinti che sostenibilità responsabilità siano sinonimi.

Nei nostri Supervideo troverete moltissimi consigli utili per approfondire il tema del branding sostenibile. Fateci sapere qual è la vostra idea di sostenibilità e se i nostri consigli sono stati utili.

 

Ecco i supereroi che man mano costruiranno i contenuti dei SuperVideo e SuperPodcast:

Chiara Formenti

Hiro Vitanza

Martina Acetti & Davide Pellegrino 

Roberta Bizzarri

Agatino Ardí 

Fabrizio Fabrici

Valentina Ottone

Veronica Baraldi

Matteo Alberti & Fabrizio de Matteis

Silvio Griffini

Ma forse, ne arriveranno altri…

Torna al blog